CHI SIAMO?

La ditta Merula nasce a Torino nel Gennaio 1920 con il nonno Mario Merula (classe 1883). Seguendo le orme del padre e del nonno il giovane dottore in matematica Marco Merula, nel 1974, aprì un piccolo negozio in una città delle langhe di nome Bra. I frutti del lavoro non arrivarono subito e per più di un mese fu necessario l'intervento di papà Federico per continuare a pagare l'affitto del negozio.

La fortuna cominciò a sorridere a Marco Merula e sua moglie Luciana Becchio, che nel frattempo aveva venduto la sua boutique di vestiti per dare man forte al marito nella sua avventura musicale: i clienti cominciarono ad arrivare prima dal Piemonte e poi da tutta Italia. Nel 1976 ci fu bisogno di una mano in più in negozio e fu assunto Franco Macrì, il primo impiegato della ditta ed ancora oggi spina dorsale del negozio.

Più clienti voleva però dire più materiale esposto e ciò comportava la necessità di un maggiore spazio espositivo e di magazzino. Nessuno negli anni Ottanta si fidava a noleggiare un locale ad un venditore di strumenti musicali. In un paese vicino, Roreto di Cherasco, un impresario accettò però l'azzardo e affittò un capanone enorme costruito apposta per far posto al magazzino Merula. Il trasloco venne fatto nei tre giorni di ferie estive con l'aiuto di un camion imprestato che faticava a partire a motore freddo.

A quel capannone se ne è aggiunto uno vicino acquisito nel tempo, i metri quadrati si sono moltiplicati ed entrando all'interno del cancello si ha l'impressione di entrare in una vera e propria città della musica. Per cercare di andare incontro ad una clientela più lontana si sono aperti altri piccoli punti vendita a Torino ed a Bologna. Tanti ragazzi, di tutte le età, hanno lavorato e lavorano ancora per fare sì che ogni cliente venga accolto e seguito al meglio. Ognuno di questi ragazzi ha inserito un proprio tassello nel puzzle che stiamo costruendo.

L'ossatura del negozio, però rimane sempre la stessa: siamo una grande struttura con l'animo di un piccolo negozio di fiducia, che proverà a consigliare sempre il meglio per le prime note stonate dei bimbi che devono ancora imparare e per i grandi assoli di impareggiabili professionisti.